LIBRI

Pensieri e Parole, il libro su Chiara Lubich

Pensieri e parole” il libro di una Santa, chiamata Chiara Lubich , fondatrice del movimento cattolico dei Focolari.

Nella sua vita ha ricevuto numerosi riconoscimenti come il Premio UNESCO per la pace nel 1996 e il premio per i diritti umani del Consiglio Europeo nel 1998.

La sua vita e’ costernata da un continuo ed incessante processo di riappacificazione, dialogo,unione e riconciliazione tra tutte le genti , senza differenza alcuna di genere,classe sociale,cultura,religione…tutto in nome dell’Amore Universale…sull’esempio di Cristo!

Per questo la figura di Chiara Lubich e’ un esempio di santita’ moderna ed attuale, che in alcuni momenti prevalica gli eventi futuri …una Santita’ del quotidiano, della semplicita’, delle cose piccole che si fanno grandi attraverso la fede …unica grande forza di questa donna che l’ha caratterizzata per tutta la sua esistenza!

Chi ha avuto la fortuna di incontrarla nella sua vita, ha subito riconosciuto in questa donna il carisma della Santita’!

La sua dolcezza nel dialogare, nei gesti e nei modi di proporsi ad ogni persona…il suo sorriso e quel suo sguardo che non esprimeva altro che amore e misericordia per le debolezze umane…

La sua chiamata a Dio nasce in piena guerra Mondiale , in un Mondo dove sofferenza, morte e solitudine regnano su ogni cosa affiora in Chiara un’alternativa al buio che la circonda : la riscoperta “affascinante e decisiva” di Dio Amore, che sarà poi la sua scintilla ispiratrice!

Questa forte vocazione avviene nel 1942, dove decide di entrare nel Terz’Ordine francescano “per rianimarlo e ringiovanirlo” , attirata dalla scelta radicale di Dio di santa Chiara d’Assisi, da cui prendera’ poi il suo nome!

Crea cosi’ il primo gruppo di focolari durante questi anni di sofferenza, dove si dedicano ad accudire i feriti ed i moribondi in ogni modo possibile, come si evince in alcuni suoi pensieri di quei primi tempi : «Sperimentiamo una gioia, una pace nuova, una pienezza di vita, una luce inconfondibile. È Gesù che realizza fra noi quella sua promessa: “Dove due o più sono riuniti nel mio nome, Io sono in mezzo a loro” (Mt 18,20). È Lui che lega noi, membra sparse, in unità col Padre, e in unità fra noi, quell’unità sinora possibile

Da questo “fuoco” interiore che emanano i primi seguaci di Chiara Lubich deriva poi il nome del suo movimento religioso dei “focolari”!

Tutto il carisma di Chiara Lubich si puo’ riassumere e comprendere appieno da uno dei suoi tanti pensieri :

Noi troviamo la santità in Gesù, che fiorisce in noi perché amiamo… Se cercassimo la santità per se stessa, non la raggiungeremmo mai. Amare, dunque, e null’altro. Perdere tutto, anche l’attaccamento alla santità, per tendere solo ad amare”.

Da queste parole emerge tutta la spiritualita’ di Chiara Lubich e ci aiuta a comprendere il suo singolare rapporto di unione a Cristo …

I cardini del suo movimento , quello dei focolari, sono stati ispirati dalla stessa Chiara Lubich , in 12 punti e descritte dalle sue vive parole, che costituiscono il carisma di questa Santa!

Questa raccolta di testi di Chiara Lubich edito dalle Edizioni Paoline è improntata innanzi tutto alla predilezione che lei aveva per il Vangelo, la Parola da incarnare: meditare e vivere la Parola diventando Gesù, nel modo di pensare, di agire e di vivere le relazioni. Per lei, non c’era nulla che non potesse essere trasformato dal Vangelo.Fondatrice del Movimento dei focolari, Chiara ha di mira una sola cosa: che la preghiera-testamento di Gesù si realizzi fra le persone e fra i popoli. Ossia: «Tutti siano una cosa sola» (Gv 17,21). Proprio perché molto impegnata sul fronte ecumenico, ha stabilito rapporti fecondi con il mondo islamico, indù e buddhista. Infatti, è una delle personalità più note oltre i confini della Chiesa cattolica.I temi raccolti riguardano: il Dio Amore, la Trinità, la chiamata alla santità, l’impegno per la speranza e la pace, la costruzione quotidiana del cammino dell’unità, le somiglianze tra Giacomo Alberione e Chiara Lubich. Infine: quello che hanno detto e scritto di lei.

Maximo De Marco

Maximo De Marco e' uno scrittore,regista e Art Director di fama Internazionale, Premio Cavallo D'Argento RAI.

Dal 2018 e' Membro ufficiale dell'UNESCO come Art Director Internazionale.

Attualmente scrive per numerosi settimanali Nazionali Italiani : TUTTO,STOP ESCLUSIVO,TOP,IN FAMIGLIA,MIRACOLI.

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *